• Pubblicata il
  • Autore: Morris D'Antonio
  • Categoria: Racconti gay
Sincero affetto  - Roma Trasgressiva
  • Pubblicata il
  • Autore: Morris D'Antonio
  • Categoria: Racconti gay

Sincero affetto - Roma Trasgressiva

Giusto stanotte ho fatto un sogno nel quale ho rivissuto un episodio assai dolce dei miei 20 Anni ! Scrissi tempo fa'un racconto(2017) titolato :"Eravamo quattro Amici "! Raccontava della nostra prima vacanza fuori Città tra me,il mio miglior amico d'infanzia CICCIO ed altri e due Amici in
Romagna! Quindi stamane l'ho recuperato,riletto e mi sono reso conto di aver raccontato solo i passaggi basilari di quella esperienza a 4, senza tuttavia entrare troppo nei particolari! E praticamente stanotte avendo rivissuto in sogno quei magici momenti nei quali sia IO che CICCIO perdemmo la nostra verginità avvinghiandoci tra di noi! Gli altri e 2
erano anche loro nostri amici,si',ma più distaccati e non come noi 2
praticamente cresciuti insieme per circa 10 anni..!! Ed è proprio per questa
nostra "diversa" attitudine che gli altri e 2 una volta giunti nella Pensioncina
che avevamo prenotato X 4 persone,non fecero particolari problemi ad
accontentarsi di dormire loro nel letto a Castello,lasciando in maniera complice e compiacente il lettone Matrimoniale a me ed a CICCIO!
Ed è proprio lì dopo un timido approccio reciproco di carezze tra i capelli
e di alitate sui nostri colli e slinguazzate reciproche sui nostri lobi delle orecchie,evitando però baci più marcati e credo indesiderati da entrambi,
che il nostro rapporto di "Sincero affetto " che non deve essere scambiato per Amore ,ci avvicinammo sempre più coi nostri corpi completamente nudi
sotto alle lenzuola! Fui Io il primo ad appoggiare il mio CAZZO sulle sue
CHIAPPE,un po' titubante della reazione eventuale di CICCIO,che invece con mia grande sorpresa lo afferrò e condusse direttamente a poggiarsi sul suo buchetto del CULO ancora perfettamente serrato..!! Quindi con un malizioso ed inequivocabile colpo di bacino e di fianchi all'indietro,se lo fece entrare dentro tutto d'un colpo,emettendo tra l'altro un libidinosissimo gemito di stupito piacere! Chiaro che sia il suo gesto che il vibrare del mio CAZZO
fecero gemere anche me,che comunque assecondai il suo movimento,
spingendo con un colpo del mio bacino il mio CAZZO ancora più a fondo
nel suo ex vergine canale-anale! Gli altri e 2 sulle rispettive brande del letto
a Castello iniziarono a fischiare ed a battere le mani per incitarci,ed all'unisono ,nel nostro tanto atteso quanto desiderato amplesso di sincero affetto sia IO che CICCIO gli urlammo":FATEVI I CAZZI VOSTRI"... Letteralmente...!!

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati